Home
Come occorre interpretare la nuova Carta della pericolosità sismica, derivata dallo studio prodotto dall'INGV.
 
La classificazione sismica del territorio, operata dall'INGV, consente di definire la pericolosità sismica di base attraverso la definizione di un reticolo di riferimento costituito, per l'intero territorio nazionale, da una maglia di 10751 nodi.
 
Per ciascun nodo sono definiti i valori di accelerazione orizzontale di picco (ag), indotti da un sisma su terreno di categoria A (bedrock).
In pratica per la prima volta la definizione del livello di pericolosità sismica non è più posto in relazione con le divisioni amministrative del territorio, risultando dunque non più in relazione con i confini di ciascun Comune.
 
Ora la pericolosità sismica viene definita punto per punto. Da notare che la distanza di ciascun nodo/punto della suddetta maglia è inferiore a 10 km.
 
Ad ogni punto sono poi associate specifiche curve di pericolosità, che definiscono la frequenza media annua di accadimento di terremoti caratterizzati da diversi livelli di severità, da esprimersi in relazione dell'accelerazione al bedrock (ossia il sopra richiamato valore di "ag").
 
Un esempio del risultato ottenuto, analizzato alla scala della Regione Piemonte, può essere osservato in questa mappa.
Tutte le mappe, per l'intero territorio nazionale, sono invece visualizzabili in modo interattivo sul sito dell'INGV.
Link all'area
Link all'area
Link all'area
Link all'area
Link all'area
Link all'area
Link all'area
Link all'area

Ultimi articoli . . .

Le prove di carico su piastra - casi di impiego

Le prove di carico su piastra - casi di impiego

       La prova di carico su piastra (ossia la prova PLT) è senza dubbio uno dei metodi d'indagine che...

Pozzi per acqua - operazioni di ricondizionamento: quando sono necessarie. L'esempio di un'opera di captazione a Volpiano (Torino)

Pozzi per acqua - operazioni di ricondizionamento: quando sono necessarie. L'esempio di un'opera di captazione a Volpiano (Torino)

Allo scopo di preservare la qualità delle acque, delle falde sotterranee, è vietata la costruzione di pozzi che consentano la...

Prove sismiche MASW - esempi di utilizzo a Torino e in Piemonte

Prove sismiche MASW - esempi di utilizzo a Torino e in Piemonte

Com'è noto la normativa per le costruzioni impone da tempo la verifica delle azioni sismiche, sulle strutture in progetto, mediante...

Indagini geologiche per opere di sostegno

Indagini geologiche per opere di sostegno

Metodi e tecniche di analisi geologica, per il recupero di un vecchio muro di sostegno. La consulenza del Geologo per...

L'indagine geologica e geotecnica per opere industriali

L'indagine geologica e geotecnica per opere industriali

Un caso tipico, per cui la consulenza del geologo può essere d'aiuto nella delicata fase di dimensionamento strutturale, è quello...

Il contributo del geologo alla progettazione di pozzi geotermici

Il contributo del geologo alla progettazione di pozzi geotermici

Progettare un pozzo geotermico: la consulenza del Geologo, i contenuti della relazione geologica e idrogeologica, le modalità di gestione delle...

Il ruolo del professionista Geologo nella prevenzione del dissesto idrogeologico

Il ruolo del professionista Geologo nella prevenzione del dissesto idrogeologico

Che il nostro territorio sia alquanto fragile è risaputo, basti pensare che nel lungo periodo compreso fra il 1944 e...

Le prove penetrometriche statiche nella pratica geotecnica

Le prove penetrometriche statiche nella pratica geotecnica

Una strumentazione tradizionale e consolidata, caratterizzata da elevata versatilità e affidabilità dei risultati. Nel panorama delle strumentazioni per la caratterizzazione...

Pozzi per acqua a Torino e in Piemonte: dal preventivo all'opera finita

I pozzi per acqua, da costruire a Torino e in Piemonte, sono vincolati alla concessione, rilasciata a cura del relativo...

Precisazioni per l'uso dei terreni da escavazioni

Precisazioni per l'uso dei terreni da escavazioni

La gestione del terreno di risulta dalle operazioni di scavo e gli obblighi di Legge. In materia di gestione delle...

Pozzi per acqua

Aggiornamento della normativa per la Regione Piemonte.   Il nuovo D.P.G.R. n. 1/R del 14 marzo 2014 comporta la revisione...

Normativa sismica

Un nuovo adeguamento per la normativa sismica della Regione Piemonte. Con la nuova D.G.R. n. 65-7656 del 21/05/2014, entrata in...

Carta della sismicità

Carta della sismicità

Come occorre interpretare la nuova Carta della pericolosità sismica, derivata dallo studio prodotto dall'INGV.   La classificazione sismica del territorio,...

« »